Come somministrare al gatto una medicina per via orale COMMENTA  

Come somministrare al gatto una medicina per via orale COMMENTA  

Dare una medicina al proprio gatto può essere una sfida. Se non utilizzerete certe tecniche potrebbe agitarsi e mordervi. Il segreto sta nel conoscere il metodo giusto – e applicarlo velocemente.

Istruzioni

1.   Per somministrare una pasticca al vostro gatto, prendetela tra pollice e indice della mano non predominante. Mettete il pollice dell’altra mano su una guancia del gatto e l’indice sull’altra. Applicate una leggera pressione sugli angoli della bocca per fargliela aprire. Se così non fosse, mettete il dito medio sulla fauce inferiore del gatto e spingete verso il basso. Una volta aperta, collocate velocemente la pasticca sulla parte posteriore della lingua e chiudetela. Non lasciate la presa, poiché potrebbe tentare di risputare la pasticca. Se il gatto non la ingerisce, soffiategli piano nel naso.

Leggi anche: Bari Magazine è il tuo blog. Consigliaci


2.  Utilizzare un somministratore a siringa per pasticche per dare la medicina al vostro gatto. Apritegli la bocca, collocatevi la siringa e premete finché la pasticca non finisce sulla parte posteriore della bocca. Fate chiudere la bocca al gatto e assicuratevi che la ingoi.

Leggi anche: PROGETTO DI PROMOZIONE SOCIO-CULTURALE E SENSIBILIZZAZIONE


3.  Spaccate la pasticca in capsula e aggiungete la polvere a una piccolo quantità di cibo.

4.  Dategli una medicina in gel mischiandola con una piccola quantità di cibo umido o  mettendogliela su una zampa, cosicché il gatto la leccherà per pulirsi.


5.     Somministrategli una medicina liquida con un contagocce. Aprite la bocca del vostro gatto e mettetegli il contagocce tra denti e guancia. Dispensate lentamente la medicina, in modo tale che il gatto possa ingerirla senza soffocare.

L'articolo prosegue subito dopo

Assicuratevi di non tenere la testa del gatto troppo alta, in quanto il medicinale potrebbe andare direttamente nella trachea e far soffocare il gatto.

Leggi anche

sopracciglia-dritte
Guide

Come fare le sopracciglia dritte

A seconda della forma del viso si possono modellare le sopracciglia: ecco a chi va vanno bene le sopracciglia dritte di linea orizzontale. Avere sopracciglia ben curate rende lo sguardo più intenso e seducente: quindi non bisogna mai trascurare questa parte del viso. A seconda della forma del volto si possono scegliere varie tipologie di sopracciglia: ecco come ottenere le sopracciglia dritte come Natalie Portman o Jessica Alba. Le sopracciglia dritte hanno un arco appena accennato oppure non lo hanno affatto. Se sono folte necessitano di cura quotidiana e tendono a svilupparsi vicino agli occhi. Optando per questa forma di Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*