Come sono iniziati tutti i rituali del matrimonio? COMMENTA  

Come sono iniziati tutti i rituali del matrimonio? COMMENTA  

I matrimoni moderni sono ricchi di tradizione, alcuni dei quali iniziato come antiche usanze. Anche il matrimonio più anticonvenzionale incorpora una sorta di tradizione nella cerimonia. Come sono iniziati tutti i rituali?

Da indossare il velo o l’anello nuziale al terzo dito della mano sinistra, molte usanze nuziali erano in origine misure di sicurezza o superstizioni.


L’anello nuziale
L’anello nuziale è indossato sul terzo dito della mano sinistra, perché gli Egiziani credevano che la vena di quel dito conduce direttamente al cuore.


Il Velo
Il velo fa parte di antiche tradizioni di molte culture. A Roma, il velo copriva tutto il corpo della sposa e simboleggiava l’innocenza e la verginità. Per i matrimoni combinati, lo sposo non poteva vedere la sua sposa fino a dopo il matrimonio, quando avrebbe potuto sollevare il velo.


Il bouquet da sposa
In tempi antichi, la sposa indossava o portava una ghirlanda di erbe fresche per allontanare gli spiriti maligni.

Damigelle d’onore
Proprio come oggi, le damigelle hanno aiutato a reggere l’abito da sposa per la cerimonia.

L'articolo prosegue subito dopo

Esse originariamente vestite in modo simile alla sposa per proteggerla dai gelosi spiriti maligni e per confondere gli spiriti maligni in modo da non danneggiare la sposa.

Leggi anche

LED
Guide

Lampadine LED: perché comprarle

Tutti i vantaggi derivati dall'installazione di lampadine LED in luogo dell'illuminazione tradizionale. Il termine LED è nient'altro che l'acronimo di Light-Emitting Diodes, e rappresenta una specifica tecnologia di illuminazione, particolarmente innestata in quella scienza relativamente Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*