Come sono state liberate Greta e Vanessa - Notizie.it
Come sono state liberate Greta e Vanessa
News

Come sono state liberate Greta e Vanessa

Video su youtube di Greta Ramelli e Vanessa Marzullo, ragazze cooperanti rapite in Siria

Il 31 Luglio 2014 l’Italia veniva scossa dall’ennesima notizia di un rapimento avvenuto in medio oriente, precisamente ad Abzimu in Siria. Si trattava di Greta Ramelli e Vanessa Marzullo, due volontarie presso l’Organizzazione Internazionale del soccorso che avevano deciso di partire da sole alla volta della Siria per sostenere i ribelli del popolo, dopo aver lavorato già dall’Italia e dopo un primo breve viaggio già fatto nel febbraio 2014. Le due ragazze erano da sempre molto attente a ciò che accade in quella parte di mondo di cui nessuno sembra occuparsi, e pare fossero vicine proprio alla frangia estremista che poi le avrebbe rapite, Al Nusra.

In molti hanno criticato la scelta troppo “libera” di queste ragazze, che senza comunicare nulla alle autorità governative sono partite senza un vero progetto in mano, ma solo con la voglia di aiutare e fare del bene. Fortunatamente questa brutta storia, fino a Dicembre non si sono mai avute notizie sulle giovani, è terminata con la liberazione delle cooperanti il 15 Gennaio 2015.

Le modalità di liberazione dovrebbero rimanere segrete, ma la tv araba ha lanciato un messaggio proveniente dai ribelli anti-Assad che parlano di un riscatto pagato di circa 12 milioni di dollari. La notizia ha subito gettato grande scalpore tra i politici italiani e fra i cittadini di tutto il paese, ma sia le fonti dell’Intelligence che il Ministro degli esteri Paolo Gentiloni hanno fatto sapere che questa notizia sarebbe falsa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche