Come sostenere una moglie con un tumore al seno

Matrimonio

Come sostenere una moglie con un tumore al seno


Il tumore al seno è una malattia che sciocca l’intera famiglia. Se a vostra moglie è stata fatta una diagnosi del genere, avrà bisogno di supporto e consiglio. Il tempo e un cuore aperto sono i migliori regali che potrete farle.

Istruzioni

1 Siate presenti durante la cura. Accompagnate vostra moglie agli appuntamenti con il medico, anche se questo processo sarà difficile per voi, sia da un punto di vista emotivo che organizzativo. Se vostra moglie non vi vuole lì, rimanete comunque coinvolto, facendole domande, senza obbligarla a rivelarvi qualcosa che in realtà non vuole dirvi.

2 Aiutatela con le faccende domestiche. Potete anche non capire un accidenti di come si programma una lavatrice o di come si cucinano gli spaghetti, ma imparerete. La cosa importante è che togliate alcuni lavori stressanti dall’agenda di vostra moglie. Tuttavia, non esagerate. Lasciatele fare quello che può, così da evitare di farla diventare troppo sedentaria.

3 Fate piccole cose.

E’ probabile che solo voi conosciate i piccoli gesti in grado di far sorridere vostra moglie. Continuate a fare queste cose, anche se non dovessero ottenere il solito effetto.

4 Trattate vostra moglie come una persona, non come una paziente. Ricordate che è la stessa persona di sempre. Parte del trattarla come sempre, implica ascoltare i suoi problemi e le sue sensazioni, piuttosto che cercare costantemente di tirarle su il morale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche