Come sostenere vostra moglie durante il travaglio

Matrimonio

Come sostenere vostra moglie durante il travaglio


Il travaglio può essere un’esperienza scoraggiante, stancante e lunga per le donne, specialmente per le primipare. Secondo BabyCenter.com, le primipare che sono incinta da almeno 37 settimane, hanno un travaglio di 10-20 ore. I mariti possono pensare di non avere un ruolo durante il travaglio, tuttavia, essi hanno il compito molto importante di confortare e incoraggiare le loro mogli. Un marito che aiuta la propria moglie può ridurre lo stress e rendere la situazione più sopportabile per lei.

Istruzioni

1 Date a vostra moglie riviste, libri, lettori DVD portatili, mentre è in ospedale. Se è in travaglio da parecchie ore, questi oggetti l’aiuteranno a passare il tempo e la distrarranno dalle dolorose contrazioni. Potete portare anche un mazzo di carte o un gioco di società.

2 Portate snack e caramelle in ospedale. Se vostra moglie ha fame, potrebbe gradire uno snack leggero a un certo punto e, se le si secca la bocca, le caramelle o le mentine potrebbe tornare utili.

3 Sostenete vostra moglie, mentre fate una passeggiata in ospedale. Camminare l’aiuterà a sopportare meglio le contrazioni e a sgranchirsi un po’ le gambe, dopo essere stata sdraiata in un letto di ospedale tutto il giorno.

4 Riducete lo stress di vostra moglie, occupandovi delle telefonate e dei visitatori. Tenete aggiornati parenti e amici preoccupati, su qualsiasi progresso durante il travaglio e chiedete il permesso a vostra moglie, prima di lasciare che un visitatore entri nella sua stanza.

5 Massaggiate le mani o i piedi di vostra moglie, durante le dolorose contrazioni. Questo può aiutarla a distrarla dal dolore e perfino lenirlo.

6 Incoraggiate vostra moglie, aiutandola a respirare nella maniera più appropriata, come vi è stato insegnato durante il corso pre-parto o da un infermiera sul momento.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...