Come sostituire una pietra pomice COMMENTA  

Come sostituire una pietra pomice COMMENTA  

Le pietre pomici sono estremamente utili per rimuovere i calli e pulire le macchie resistenti. Tuttavia, una pietra pomice non dura per sempre. Sapere quando sostituire è importante per mantenere una pelle sana e una buona igiene.


Per uso casalingo

Alcune pietre pomici sono usate per togliere le macchie da materiali come porcellana e sui cuscini di stoffa. Queste pietre sono in forma di piccolo blocco e abbastanza larghe. Un segno che la pietra necessita di essere cambiata è quando diventa piccola e troppo liscia per essere efficace.


Per uso personale

Altre pietre pomici sono progettate per essere usate sulla pelle umana. Queste sono pietre che rimuovono la pelle secca o callosa da piedi e talloni. Queste pietre pomice dovrebbero essere sostituite quando sono piccole e troppo lisce per essere efficaci.


Rompere e sbriciolare

Le pietre pomice si rompono o iniziano a sbriciolarsi con l’uso. Questo non significa necessariamente che devono essere sostituite, ma vuol dire che fanno il proprio dovere. Ricordate che è meglio sostituire una pietra che si è consumata piuttosto che premere maggiormente mentre la si usa. Strofinare con troppa forza può causare dolore.

L'articolo prosegue subito dopo


 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*