Come spurgare un diesel Cummings - Notizie.it
Come spurgare un diesel Cummings
Motori

Come spurgare un diesel Cummings


Spurgando un motore Cummins diesel si rimuove l’aria dal sistema di alimentazione.
Il Cummins turbo-diesel è un popolare light-duty motore diesel che era disponibile nel Dodge Ram, così come in alcuni veicoli commerciali e camper. Se il vostro Cummins diesel finisce il carburante, o se avete cambiato il filtro del carburante, l’aria entra nel sistema di rifornimento Cummins, questa si deve eliminare per funzionare correttamente.
L´ aria nel sistema può manifestarsi in partenza molto difficile da togliere e provoca fumo dal tubo di scappamento. In precedenza il modello Cummins turbo-diesel richiedeva uno spurgamneto manuale, mentre in seguito i Cummins diesel hanno avuto una procedura automatizzata di spurgo.

Quello che vi serve:
Set completo di utensili a mano tra cui chiavi e bussole;
Stracci e un piccolo secchio.
Istruzioni:
1
Assicurarsi che il motore del camion sia freddo prima dello spurgo del sistema. Se il Cummins è un modello del 1997 , vi è un innesco a mano e bisogna trovare la pompa di aspirazione, che si trova sotto il filtro del carburante sul lato del conducente del blocco motore.

Sarà una scheda che si può portare avanti e indietro.

2
Aprire la vite di spurgo sopra il filtro del carburante e la pompa di adescamento finché il carburante non esce la vite di spurgo. Cattura il carburante fuoriuscito con stracci o un piccolo secchio.Quando ti accorgi di bolle d’aria nel combustibile, chiudere la vite di spurgo. Si consiglia di eseguire questa procedura un paio di volte nel corso di un paio di giorni per eliminare tutta l’aria dal sistema.

3
Accendere il quadro in posizione “On” e consentire la pompa elettrica a ciclo se il tuo Cummins in un modello 1998 o successivo. Quando si gira la chiave in posizione “On”, la pompa di sollevamento sarà il ciclo per circa 30 secondi, durante i quali il sistema si ricarica la bomboletta del combustibile. Ripetere questo processo tre volte per eliminare l’aria il più possibile dal sistema.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche