Come sterilizzare le spugne da cucina

Guide

Come sterilizzare le spugne da cucina

Le spugne da cucina sono articoli di pulizia versatili comunemente usati per lavare i piatti, pulire gli arnesi da cucina e rimuovere i residui di cibo. Sono fatte di schiuma di poliuretano porosa e assorbono i liquidi mantenendo la loro forma originale. Le spugne possono contenere patogeni pericolosi, virus e microbi provenienti da uova crude, carni e vegetali. La mancata sterilizzazione regolare delle spugne da cucina può essere all’origine di malattie da contaminazione alimentare, come la salmonella e l’epatite A. Bisogna perciò sterilizzarle settimanalmente per prevenire la contaminazione e garantire un ambiente più salutare in cucina.

Occorrente:

  • acqua calda
  • una ciotola per il forno a microonde
  • Forno a microonde
  1. Sciacquare la spugna con l’acqua fredda per rimuovere ogni residuo di cibo e sporcizia e strizzarla per eliminare l’acqua in eccesso.
  2. Riempire a metà la ciotola per il microonde e porvi dentro la spugna.
  3. Inserire la ciotola dentro il microonde e impostare la massima temperatura per 2 minuti.
  4. Lasciare raffreddare completamente la ciotola prima di rimuoverla dal forno.
  5. Attendere che l’acqua si sia raffreddata completamente prima di prelevare la spugna.

Suggerimenti e precauzioni

♦ Si può ricorrere a un ciclo di asciugatura di due minuti in lavastoviglie in alternativa al microonde.

♦ Maneggiare con cura la ciotola per evitare di scottarsi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*