Come superare la paura degli aghi

Guide

Come superare la paura degli aghi

Circa il 2% della popolazione mondiale soffre di agofobia, cioè la paura degli aghi si manifesta attraverso reazioni fisiche, ma si ritiene che la percentuale sia molto più elevata.

La cosa più importante per superare questa paura così comune è ricordare che non si è mai soli. I prelievi e le iniezioni possono essere spaventose all’inizio, ma con un po’ di esercizio e il giusto atteggiamento si può imparare a sconfiggere l’agofobia:

– condividere la tua paura con qualcuno (specialmente con il dottore o con l’infermiera) ti aiuterà a rilassarti;

– assumi la giusta posizione durante il prelievo/iniezione;

– cerca di pensare a qualcos’altro, soprattutto a qualcosa di positivo, ed evita di concentrarti su quello che sta per accadere;

– cerca di non guardare mentre il prelievo o l’iniezione vengono effettuati. Alcune persone ritengono che chiudere gli occhi possa aiutare;

– inspira profondamente ed espira, cercando di rilassarti;

– pensa che fare un prelievo o un’iniezione è necessario per controllare e migliorare la tua salute;

– ricordati che tantissime altre persone entrano quotidianamente in contatto con gli aghi senza alcun incidente;

– pensa che in pochi secondi il gioco sarà fatto;

– ricompensati dopo il prelievo/iniezione, potrai così associare qualcosa di positivo a questa esperienza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*