Come superare la paura dell’acqua COMMENTA  

Come superare la paura dell’acqua COMMENTA  

L’acqua è la culla della vita e ruota intorna ad essa. Nonostante ciò molte persone ne hanno acqua. Ci sono persone che soffrono di vera idro-fobia che non riescono neppure a fare il bagno.

Ecco alcuni consigli su come superare questo timore.

 

Istruzioni

  1. Chiedi ad un amico con cui ti trovi bene di accompagnarti. Non deve essere un esperto di nuoto e può anche essere al tuo livello.

    Sostegno e motivazione sono fondamentali.

  2. Comincia a passare un po’ di tempo vicino all’acqua, giocando a pallone o facendo una passeggiata. Fa un passo alla volta.

    Alleni così il cervello a pensare che l’acqua non è pericolosa, ma può essere un divertimento.

  3. Sperimenta le sensazioni dell’acqua. Siediti sul bordo della piscina e immergi solo le gambe.

    L'articolo prosegue subito dopo

    Continua così fino a che ti sentirai a tuo agio.
  4. Accedi alla piscina quando non ci sono persone. Fa arrivare il livello dell’acqua solo fino ai fianchi. Nell’acqua profonda potresti avere la sensazione di soffocare o affogare. Rilassati e respira normalmente.
  5. Perchè non considerare qualche seduta di ipnosi o programmazione neuro-linguistica per superare la paura.

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*