Come superare l’esame di diritto privato COMMENTA  

Come superare l’esame di diritto privato COMMENTA  

L’esame di diritto privato è lo spauracchio degli studenti che si iscrivono alla facoltà di Giurisprudenza, perché rappresenta uno scoglio tra gli insegnamenti previsti al primo anno nel corso di studi. Il programma d’esame racchiude gli argomenti principali del diritto privato, quindi va studiato in maniera approfondita perché, se l’esame non viene superato, non si possono sostenere gli altri previsti dal secondo anno in poi.


Allo studio dei testi previsti dal programma va associata la lettura e l’approfondimento del codice civile, che rappresenta una guida per tutto quello che concerne il diritto privato, dalla proprietà alla successione passando per i diritti civili.

E’ importante acquisire un corretto metodo di studio per affrontare un esame di questo tipo, che si caratterizza non tanto per la difficoltà degli argomenti quanto per la vastità del programma di studio.

La materia contenuta nei libri di testo può essere così studiata:

–          Dopo una prima lettura per conoscere e assimilare gli argomenti trattati, si procede ad una seconda lettura per poi rielaborare le cose più importanti all’interno del testo scritto;

–          E’ poi importante ripetere le lezioni ad alta voce, questo passaggio serve a rielaborare i concetti in maniera chiara e semplice;

–          A questo scopo possono rivelarsi utili anche le mappe e le schede concettuali per memorizzare le nozioni fondamentali;

–          E’ sbagliato pensare che un esame come questo si possa superare con uno studio mnemonico del codice civile.

L'articolo prosegue subito dopo

Dovrete poi mettere in conto qualche mese di studio prima di poter sostenere l’esame, non è consigliabile uno studio superficiale e frettoloso.

Leggi anche

parabola
Guide

Spostare la parabola Sky: come fare

Alcuni consigli utili per orientare la parabola di Sky in maniera corretta. Che possediate una parabola Sky tradizionale, oppure una parabola rettangolare e piatta (magari di quelle decorabili), il problema per voi, non appena acquistata, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*