Come tagliare a fettine sottili il pesce gatto

Cucina

Come tagliare a fettine sottili il pesce gatto

Quando si prepara il pesce per un pasto, il processo di taglio è molto diverso dal taglio di carne. Il pesce è molto più morbido e si rompe più facilmente, e non può essere affettato nello stesso modo come un arrosto. Pesci come il pesce gatto dovrebbero essere tagliati a fettine sottili, altrimenti ci vorrà molto tempo per cucinare. Il pesce gatto fritto, una ricetta popolare a base di questo pesce, richiede fette sottili che vengono poi fritte in olio e finiscono per essere sottili e croccanti. Tagliare il pesce gatto nel modo giusto per evitare di rovinare la ricetta.

Istruzioni:

Quello che vi serve
tagliere
coltello affilato

1. Adagiare il pesce gatto su un tagliere.

2. Rimuovere la pelle del pesce gatto e rimuovere la sua carne di colore rosso scuro. La maggior parte delle ricette richiedono i filetti di pesce gatto, che sono puliti di tutta la pelle e la sezione del ventre.

3.

Usa un coltello affilato, come un coltello da chef, in un angolo di 45 gradi e lentamente taglia il pesce gatto trasversalmente in fette sottili. Le fette devono essere di dimensioni maggiori di quanto sarebbero state se non avesse angolato il coltello. Più sottili sono le fette, meglio è. Ogni fetta dovrebbe essere circa 1/4 di pollice di spessore, ma questo dipende dalla ricetta.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...