Come tagliare il carrè - Notizie.it
Come tagliare il carrè
Guide

Come tagliare il carrè

Il carrè è ritornato molto di moda di nuovo. Andava di moda o meglio è nato intorno agli anni venti quello maschile ha avuto il boom negli anni settante e ora di nuovo ci sono tante donne che lo preferiscono. Credo non ci sia donna che non abbia provato almeno una vita nella vita un carrè. Il carrè significa proprio un caschetto all’altezza del mento. Ognuno può scegliere l’altezza che più desidera o per suoi gusti o per la forma del viso. Ad esempio se è tondo io lo prefrisco corto con la frangetta. Ma anche sotto le orecchie questo è il classico carrè fino ad arrivare a quel carrè all’altezza del mento. Potete sbizzarrirvi se avere le punte all’in sù o vivecersa all’interno. Prendete un bel paio di forbici o anche le forbicette vanno bene. Non preoccupatevi di quanto tempo ci impiegate se è la prima volta. Dopo aver lavato i capelli ancora umidi tagliare con le forbici i capelli scelti all’altezza voluta che abbiamo preso a ciocche e diamo un taglio volta per volta dalle prime ciocche vicino al viso a quelli dietro mantenendo una linea retta vedendo bene volta per volta seguendo tutto il cerchio da destra a sinistra del volto.

Tenete le forbici orizzontali bene. E controllate l’altezza ogni volta che tagliate. E asciugate quindi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*