Come tenere una tartaruga in casa COMMENTA  

Come tenere una tartaruga in casa COMMENTA  

Le tartarughe acquatiche sono più facili da curare in cattività e possono essere una gioia da tenere come animali domestici. Le tartarughe hanno bisogno di un ambiente adeguato per prosperare in un ambiente in cattività a casa.

Istruzione

1 Riempire l’acquario di vetro con acqua a circa metà. Se si utilizza l’acqua del rubinetto, deve essere lasciata a riposare per una notte per consentire tutti gli agenti inquinanti di dissolversi. La dimensione dell’acquario dipende molto dalla dimensione della tartaruga.


2 Installare il filtro, luce UV e la lampada di calore secondo le istruzioni riportate sulla confezione. La lampada di calore deve essere accesa per 12 ore al giorno per simulare la luce naturale del sole e consentire alla tartaruga di crogiolarsi, mentre la luce UV fornirà alla tartaruga la luce solare sintetica. Il filtro può essere collegato e acceso.


3 Posizionare il tronco galleggiante in acqua. Questo è un elemento molto importante di ambiente di una tartaruga in cattività perché permette alla tartaruga di prendere una “pausa” e uscire dall’acqua e crogiolarsi sotto la sua lampada di calore.

L'articolo prosegue subito dopo


4 Introdurre la tartaruga al suo nuovo ambiente e dargli un paio di giorni di tempo per adattarsi al suo ambiente lasciandola completamente sola.

5 Alimentare la tartaruga ogni 2 o 3 giorni. Diverse specie di tartarughe mangiano diete diverse, e possono essere erbivori, carnivori o onnivori. La maggior parte delle diete delle tartarughe variano a seconda della loro età.

6 Pulire regolarmente l’habitat della tartaruga.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*