Come tirare bene un calcio di rigore

Guide

Come tirare bene un calcio di rigore

Se hai mai visto una partita di calcio in televisione, sai bene che esiste una vera arte del calcio di rigore. E’ una battaglia tra chi lo tira e il portiere. Il vantaggio è dalla parte del primo, ma solo se sa cosa sta facendo.

Istruzioni

Preparare un calcio di rigore

  1. Posiziona il pallone a circa 12 metri dalla linea di porta al centro dell’area di rigore.
  2. Il portiere deve rimanere sulla linea di porta. Può muoversi da un lato all’altro, ma non in avanti finchè il calciatore non tocca la palla.
  3. Tieni gli altri giocatori fuori dall’area di rigore. Nessun altro giocatore può entrare nell’area di rigore finchè chi tira il rigore non ha toccato la palla.
  4. Fai la soffiata quando tutti gli altri giocatori sono pronti per il calcio di rigore. Il calciatore può allora tirarlo.

Tirare il calcio di rigore

  1. Nascondi le tue vere intenzioni al portiere.

    Quest’ultimo cercherà di indovinare in quale direzione hai intenzione di tirare il pallone guardando i tuoi occhi e il linguaggio del corpo.

  2. Fai tre grandi passi indietro e al lato della palla. Hai bisogno di un vantaggio per lanciare il pallone con più potenza, ma il vantaggio dovrebbe essere non molto lungo o potresti dare molti indizi.
  3. Indovina in che modo il portiere sta per lanciarsi. Fai finta di lanciare la palla nello stesso modo.
  4. Lancia la palla nella direzione in cui pensi che il portiere non si lancerà.
  5. Colpisci la palla sia in basso sul terreno o in alto all’angolo. Queste altezze sono le più difficili da bloccare per un portiere.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...