Come togliere acne con Photoshop

Guide

Come togliere acne con Photoshop

Acne

Dovete posare per delle foto artistiche ma, proprio nel giorno scelto per il set, dovrete combattere contro qualche piccolo sfogo dell’acne, sempre in agguato? Niente paura, oggigiorno tutti i fotografi, professionisti e non, utilizzano largamente il potere rimodellante di Photoshop, un programma perfetto per il fotoritocco.

Esistono due metodi principali per procedere in questa direzione, anche se in realtà ce ne sono moltissimi, e ogni fotografo ne predilige uno personale. Tornando ai principali, solitamente o si cerca di rendere la pelle omogenea su tutta la superficie, fondendola grazie alla fusione dei livelli per creare un effetto naturale, o si seleziona un campione di pelle perfetta e priva di difetti, e poi la si replica su tutto il resto del volto.

Nel primo caso, per prima cosa occorre sfocare la superficie della pelle per nasconderne i difetti e poi fonderla con il livello precedente per ridare definizione e realismo al volto.

La pelle, senza questa operazione, apparirebbe troppo tirata, con un effetto plastificato molto irreale.

Nel secondo caso, invece,solitamente viene selezionata la parte migliore, quella dello zigomo, priva di rughe e difetti evidenti, metodo utilizzato anche nelle foto a modelli maschi per eliminare eventuali tracce di barba.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*