Come togliere i semi a un peperoncino japaleno

Cucina

Come togliere i semi a un peperoncino japaleno

I peperoncini jalapeno lasciano una sensazione di bruciore quando vengono consumati a causa della capsaicina nei semi e delle membrane. La sgranatura dei peperoni aiuta a rimuovere una parte del calore. Rimuovere i semi dal peperoncino permette inoltre di creare jalapenos ripieni. I semi devono essere rimossi con attenzione perché possono causare irritazione alla pelle. Dopo aver rimosso i semi, disfarsene o salvare i semi per aggiungere il calore ai piatti.


Istruzioni:

1. Indossare guanti per proteggere la pelle dalla capsaicina che si trova all’interno dei peperoni.

2. Lavare i peperoncini jalapeno sotto acqua corrente fredda.

3. Tagliare la cima via dal peperone jalapeno per rimuovere lo stelo.

4. Tagliare il peperone a metà longitudinalmente per vedere i semi.

5. Allentare le membrane dall’interno del jalapeno tagliando intorno a loro con un coltello. Le membrane sono sezioni bianche che ospitano i semi.

6. Spingere le rimanenti membrane e i semi dal peperoncino con le dita.

7. Tagliare i peperoni jalapeno nella dimensione desiderata.

Note:

Conservare i peperoni jalapeno lavati in un sacchetto di carta in frigorifero per due settimane.

Evitare di toccarsi gli occhi o il viso dopo aver toccato i peperoni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...