Come trasferire il credito Tre

Guide

Come trasferire il credito Tre

Tre, come altre compagnie telefoniche, offre ai propri clienti crediti derivati da diverse opzioni: ci sono le autoricariche e diverse promozioni che permettono di rimpinguare la somma a disposizione per le diverse funzioni del contratto Tre (telefonate, messaggi, internet). Naturalmente è bene tenere tutto sott’occhio in modo che il credito Tre sia sempre adeguato alle proprie necessità per non rimanere bloccati.

 

Quando si decide di disattivare una sim Tre, potrebbe essere possibile che ci sia ancora del credito spendibile. In questo caso si può passare il credito di una sim disattivata a un’altra sim Tre ricaricabile che sia ancora attiva.

 

L’operazione di passaggio del credito si richiede tramite gli appositi moduli cartacei che sono reperibili sul sito di Tre. Una volta compilata la documentazione va inviata via fax al numero 800 179 600. Se invece si preferisce spedirlo via posta, si invia una raccomandata A/R alla casella postale 133 – 00173 Cinecittà, Roma.

 

Entro trenta giorni lavorativi la pratica relativa al passaggio del credito Tre dovrebbe venire evasa ed avverrà l’accredito sulla sim segnalata.

 

Il cliente Tre può decidere di passare il credito residuo su un’altra sim Tre di sua proprietà oppure, in caso alternativo, di farlo versare sulla sim di un altro cliente Tre, previo il suo consenso segnalato sulla domanda inviata. L’operazione del passaggio del credito ha il costo di tre euro.

 

Se invece si vuole che il credito residuo sia rimborsato in denaro, si scarica il modulo apposito dal sito di Tre e si invia per fax o posta con i documenti richiesti ai recapiti indicati qui sopra, segnalando le coordinate bancarie dove far versare il bonifico o se si desidera ricevere un assegno.

 

Nel caso di restituzione del credito, oltre ad attendere 45 giorni lavorativi, bisogna sapere che verrà accreditato solo al richiedente con una spesa di dieci euro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...
traduttrice; lingue di lavoro: inglese, francese, tedesco