Come trasferire la musica sul vostro cellulare Android

I nuovi utenti di Android hanno spesso dei dubbi su come trasferire la musica dal proprio computer al telefono perché la sincronizzazione non è automatica come per l’iPhone, infatti si devono eseguire alcuni semplici passaggi prima di poter ascoltare la musica sul telefono. Android supporta canzoni in formato MP3 sebbene la maggior parte degli Androids accetta anche formati M4A, MP4, e WAV. La DRM (digital rights management)ovvero la musica protetta non può funzionare con Android, e deve essere convertita prima di essere trasferita sul telefono cellulare.

Leggi anche: Google Maps ora disponibile anche senza connessione


Difficoltà: facile

Istruzioni

1
Inserite il vostro telefono Android come un disco USB esterno utilizzando il cavo USB incluso. L’icona USB apparirà nella barra del menu. Selezionate”connessione USB e poi “inserisci”.

Leggi anche: Bloccate le vendite di Samsung Galaxy Note 7, esplose alcune batterie


2
Aprire l’unità USB andando su Risorse del computer> Disco removibile (Windows) o facendo doppio clic sull’icona del disco sul desktop (Mac).


3
Aprire la cartella del computer contenente la vostra musica.(di solito questa è la vostra cartella iTunes, o una cartella chiamata musica che si trova sul disco rigido.) Evidenziare e trascinare tutta la musica dal computer sul disco removibile (Android). Potrebbe essere necessario attendere alcuni minuti mentre il computer copia la musica sul telefono cellulare.

L'articolo prosegue subito dopo


4
Scollegate il vostro Android trascinando l’icona del driver nel cestino (Mac) oppure utilizzando l’utilità di Rimozione sicura dell’hardware (Windows). Sul vostro Android, scegliere “Disattiva dispositivo USB ” e poi “Disattiva”.

5
Staccare il cavo USB.

Consigli e avvertenze

Ci sono diversi programmi da istallare per scaricare musica automaticamente , come iTunes Agent. Per maggiori dettagli consultate la documentazione del software.

Leggi anche

access
Tecnologia

Guida per creazione database access

Grazie ad un database di Access potete tenere traccia di qualunque tipo di informazioni. In quest'articolo, vi spiegheremo come realizzare un database. Una volta avviato Access, fate clic su File e poi Nuovo, dopodichè dovete selezionare un modello di database desktop. Una volta fatto, immettete un nome qualsiasi sotto Nome File e selezionate il percorso dove volete salvare il file, se non volete mantenere quello predefinito, una volta finito cliccate su Crea. Ora a seconda del modello scelto poc'anzi, potete trovarvi dinanzi ad una delle due possibili schermate. In una verrà visualizzata un dialogo accesso con elenco vuoto di utenti, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*