Come trasformare defunti in diamanti - Notizie.it

Come trasformare defunti in diamanti

Guide

Come trasformare defunti in diamanti

Da qualche anno a questa parte si è diffusa anche in italia una pratica di sepoltura alternativa che invece si pratica da parecchio tempo in Svizzera, e che consiste nella trasformazione delle ceneri del defunto in un diamante.

I resti di un corpo umano infatti contengono abbastanza carbonio da poter creare questa pietra preziosa, attraverso dei procedimenti di laboratorio che riproducono quanto in genere avviene in natura nel corso di centinaia di anni. Il risultato è un diamante che in quanto ad aspetto e caratteristiche è in tutto uguale a quelli naturali. Può essere trasparente, o assumere un riflesso blu, a seconda del boro contenuto nelle ceneri.

Anche se può sembrare una cosa macabra, in realtà in Svizzera lo si considera un modo molto efficace di poter portare sempre con sè il ricordo del caro estinto. Oltretutto la procedura non è particolarmente costosa, non più delle normali spese per una sepoltura.

Dall’Italia non servono particolari permessi, solo il passaporto mortuario per esportare le ceneri del defunto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*