Come trasformare le arance in candele - Notizie.it
Come trasformare le arance in candele
Guide

Come trasformare le arance in candele

E’ l’ora dello spuntino e volte mangiarvi un’arancia? Invece di sbucciarla, abbiate l’accortezza di tagliarla a metà e, con un coltello, rimuovete la polpa senza eliminare lo stelo centrale. Se utilizzerete un’arancia della qualità Tarocco, che ha lo stelo ben evidente e staccato dalla polpa, il tutto risulterà più semplice.

Quindi non vi resta che riempire la cavità che così si è formata con dell’olio vegetale, meglio se di oliva, avendo l’accortezza di non ricoprire completamente lo stelo, che farà da stoppino.

Per alcune ore potrete quindi godere di una luce rilassante e di un piacevole profumo.

Ma attenzione: non lasciatela incustodita! Se l’arancia è irregolare e non è perfettamente in piano, potrebbe inclinarsi e far fuoriuscire dell’olio che la brucerebbe completamente!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*