Come trattare e prevenire il cuoio capelluto secco e pruriginoso a casa COMMENTA  

Come trattare e prevenire il cuoio capelluto secco e pruriginoso a casa COMMENTA  

Imparate a trattare e prevenire che il vostro cuoio capelluto si secchi e dia prurito.

Trattare il cuoio capelluto

Istruzioni

1 Se il vostro normale shampoo non vi aiuta a guarire il vostro cuoio capelluto secco e irritato, passate ad uno che vi aiuti. Ve ne sono molti sul mercato. Usate uno shampoo per cuoio capelluto irrittato. Questi tipi di shampoo sono un pò più forti di quelli per uso quotidiano, quindi fateli seguire con uno shampoo ben idratante.


2 Mentre vi fate lo shampoo massaggiate il vostro cuoio capelluto per alcuni minuti con i polpastrelli delle dita. Evitate di sfregarlo con le unghie, poiché potreste causare infezione e peggiorare il problema.


3 Usate dell’olio di albero del tè per massaggiare il cuoio capelluto. Questo è un olio naturale venduto in piccole bottiglie. Dal momento che è molto potente, dovrete usarne solo un pò.

L’olio di albero del tè è un antifungino ed è molto efficace nel trattamento del cuoio capelluto secco e che dà prurito. Prima di fare lo shampoo, applicate una piccola quantità di olio sui vostri capelli e massaggiatelo sul cuoio capelluto per non più di 10 minuti.

L'articolo prosegue subito dopo

Procedete poi con il normale lavaggio.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*