Come trattare i pelli incarniti nella zona bikini

Guide

Come trattare i pelli incarniti nella zona bikini

I peli incarniti nella zona bikini si formano come conseguenza di un metodo di depilazione sbagliato. Quando i peli pubici sono depilati in senso contrario alla loro crescita o la pelle nella zona bikini è secca ed irritata, finirai con l’avere dolorosi peli incarniti. Un pelo incarnito si può riconoscere dal bozzo rosso simile ad un brufolo con un pelo che cresce sotto pelle. Elimina i peli incarniti nella zona bikini usando provviste strumenti in casa tua, e poi previeni la loro formazione futura usando una crema idratante e depilando la zona secondo la direzione di crescita del pelo.

ISTRUZIONI

1) Impregna un asciugamano pulito con l’acqua più calda che puoi sopportare a contatto con la pelle. Strizza l’acqua in eccesso e e tieni il panno bagnato vicino ai peli incarniti nella zona bikini. Continua ad aggiungere acqua bollente e premi il panno contro la pelle per aprire i pori e liberare il pelo incarnito dalla pelle.

2) Bagna una spugna da bagno morbida e strofina delicatamente l’area in cui si trovano i peli incarniti.

Esfoliare la pelle delicatamente aiuterà a liberare ulteriormente il pelo dalla pelle.

3) Versa acqua ossigenata sulle punte di un paio di pinzette, per pulirle e sterilizzarle. Afferra il pelo incarnito con le pinzette e spingi verso il basso, seguendo la direzione di crescita del pelo, per rimuoverlo.

4) Immergi un bastoncino cotonato nell’acqua ossigenata e tampona il punto dove hai rimosso il tuo pelo incarnito. L’acqua ossigenata aiuterà a prevenire un’infezione.

5) Applica uno strato di gel all’aloe vera sulla tua zona bikini, dove hai rimosso i peli incarniti. L’aloe vera calma la pelle, aiutando a prevenire irritazioni.

SUGGERIMENTI E AVVERTENZE

Indossa vestiti comodi mentre la tua pelle guarisce da un pelo incarnito. Vestiti aderenti strofineranno la pelle e irriteranno la zona bikini.

La depilazione a secco o la depilazione nel verso sbagliato possono provocare peli incarniti nella tua zona bikini, così come tagli provocati dal rasoio e altre irritazioni della pelle.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*