Come trattare le cicatrici dell’acne con rimedi casalinghi naturali

Guide

Come trattare le cicatrici dell’acne con rimedi casalinghi naturali

L’acne può essere una condizione imbarazzante per chiunque e influenzare l’autostima. Le cicatrici sono il risultato dell’aggressione del corpo alle impurità e dell’infiammazione della pelle. Anche se schiacciare i brufoli può peggiorare le cose, la presenza stessa dell’acne può portare alla formazione di cicatrici. In ogni caso ci sono alcuni rimedi naturali in grado di trattare le cicatrici lievi.

Istruzioni

1 Aprite una capsula di vitamina E o usate una crema topica alla vitamina E. Applicate sulle aree interessate dalle cicatrici dell’acne, ma non applicate sulle aree in cui vi sono tagli.

2 Applicate del gel di aloe vera sui tagli guariti e sulle cicatrici dell’acne. Fate attenzione ad evitare le aree con tagli aperti o brufoli, poiché potrebbero insorgere delle infezioni.

3 Mettete varie gocce di succo di limone con un batuffolo di cotone e applicate sulla pelle. Sciacquate via il succo di limone dopo 10 minuti.

4 Create una maschera facciale usando 1 cucchiaio di succo di limone, 1 cucchiaio di avena, 1 cucchiaio di panna scremata e varie gocce di succo di limone.

Mescolate bene e applicate sulla pelle.

5 Create una maschera facciale usando ¼ di tazza di polpa di ananas. Applicate sul viso e sciacquate dopo 10 minuti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*