Come trattare le macchie rosse sulla pelle

Guide

Come trattare le macchie rosse sulla pelle

La pelle può diventare rossa e a macchie per varie ragioni. La pelle con macchie spesso è sintomo di infiammazione; la sensibilità della pelle si può manifestare con eruzioni cutanee, rash o macchie rosse. La rosacea e le reazioni allergiche sono spesso i colpevoli della pelle a macchie. Il modo migliore di trattare la pelle rossa e a macchie è recarsi da un dermatologo che può analizzare la causa. Nel frattempo, potete trattare la pelle rossa e con macchie a casa con alcuni ingredienti.

Trattare le macchie rosse sulla pelle

Istruzioni

1 Bagnate un asciugamano in una mistura composta per metà da latte e per metà da acqua. Strizzate poi l’asciugamano.

2 Sdraiatevi e applicate l’impacco sulle aree del viso dove sono presenti delle macchie. Rilassatevi per 10-15 minuti. Se le macchie sono sul corpo, potete immergervi in un bagno di acqua tiepida con una o due tazze di latte diluito nell’acqua.

3 Lasciate asciugare il viso all’aria o, se avete fatto il bagno, asciugatevi delicatamente con un asciugamano.

Non asciugate completamente la pelle e non strofinatela troppo.

4 Applicate con le dita del gel di aloe vera, olio di vitamina E, olio di oliva o olio di ricino sulle aree della pelle con macchie. Applicate con molta delicatezza.

5 Se vi siete fatti il bagno, cospargete le mani con un po’ di bicarbonato di sodio e tamponate con esso le aree irritate. Il bicarbonato di sodio è ottimo per le macchie o l’irritazione del corpo, più dell’olio il quale può ungere.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*