Come trattare le occhiaie con l’olio essenziale di camomilla

Style

Come trattare le occhiaie con l’olio essenziale di camomilla

La camomilla è spesso citata come rimedio casalingo per trattare le occhiaie,mettendo cioè 2 bustine di camomilla sugli occhi, lasciando riposare per 10 minuti. C’è però un modo migliore per dare sollievo af occhi gonfi e con occhiaie, cioè con l’olio di camomilla. E’ un olio che calma e rilassa, ed ha proprietà analgesiche e anti-infiammatorie.
– Mescola 1 cucchiaio di olio base (olio di mandorle) con 2 gocce di olio di camomilla 100% organico in un contenitore di vetro.
– Applica il composto sulla zona del contorno occhi la sera prima di andare a letto. Applica sul viso pulito. Evita di applicare la crema abituale per il contorno occhi.
– Bevi una tazza di camomilla per conciliare il sonno. Tenere le bustine in frigo per applicarle sugli occhi ogni volta che li sentite stanchi e gonfi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

shatush rosa
Moda

Shatush rosa pastello: come fare

25 settembre 2017 di Notizie

Se vuoi provare il rosa sui capelli, uno shatush rosa pastello è l’ideale per tutti i colori di capelli, dal biondo al nero. Scopriamo insieme come farlo.