Come trattare un cane con il raffreddore COMMENTA  

Come trattare un cane con il raffreddore COMMENTA  

I cani, come le persone, possono contrarre infezioni virali che possono causare sintomi simili a quelli de raffreddore. I problemi comunemente collegati al raffreddore comprendono letargia, naso che cola, lacrimazione, tosse e starnuti. Sebbene possa essere necessario recarsi dal veterinario per trattare l’infezione con gli antibiotici, spesso queste malattie respiratorie possono essere trattare anche a casa. Fate sì che il vostro cane risposi e abbia il giusto nutrimento per combattere il raffreddore.


Istruzioni

1 Fornite al cane tutto il cibo e l’acqua che desidera mentre è malato. È importante che il corpo del cane abbia l’energia per combattere l’infezione. Essi hanno bisogno di molta acqua per curare la disidratazione.


2 Controllate la presenza di segni di disidratazione. Comprate una bevanda sportiva o un mix elettrolitico da aggiungere all’acqua e  per sostituire i liquidi che potrebbero aver perso a causa dell’aumento della produzione di muco. Chiedete al veterinario se gli ingredienti sono salutari per il cane.


3 Date al cane del brodo caldo se si mostra poco interessato al cibo. Questo fornisce alcune calorie e dona sollievo alla gola. Il calore può anche aiutare a guarire il muco in eccesso presente nelle vie respiratorie.

L'articolo prosegue subito dopo


4 Mettete il cane nel bagno facendo scorrere dell’acqua bollente per circa 10 minuti. Questo inumidisce il muco che passa e può rendere la tosse del cane più produttiva, aiutando a scomporre la congestione nelle vie respiratorie.

 

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*