Come tritare una cipolla come uno chef COMMENTA  

Come tritare una cipolla come uno chef COMMENTA  

Imparare a tritare le cipolle correttamente è una abilità di base che dovrebbe essere padroneggiata da tutti i cuochi. Non lasciate che l’idea di tritare le cipolle vi intimorisca, poiché la tecnica è molto semplice.


Istruzioni

1 Iniziate con un coltello pulito e affilato e un tagliere pulito. Prima di iniziare a tritare, lavate le cipolle sotto l’acqua corrente fredda.


2 Mettete la cipolla sul tagliere e tagliate via la parte superiore, lasciando intatta l’estremità con la radice.

3 Tagliate la cipolla a metà dalla radice alla parte superiore, togliete poi la pelle e lo strato più esterno.


4 Mettete il lato tagliato della cipolla rivolta sul tagliere con la parte della radice dalla parte opposta a voi e tagliatela verticalmente. La dimensione delle fette determina la grandezza dei pezzi. Tagliate la cipolla in base alla ricetta in cui le volete usare.

L'articolo prosegue subito dopo


5 Tenete la cipolla con le dita lontane dal coltello e tagliatela perpendicolarmente ai tagli già fatti. Rimuovete la radice alla fine.

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*