Come trovare la pendenza di una linea senza punti

Scuola

Come trovare la pendenza di una linea senza punti

Una linea è un piano infinitamente lungo con i punti che soddisfano una equazione lineare. Quando i punti specifici non sono forniti su una linea, la pendenza può essere determinata differenziando l’equazione che rappresenta la linea. La derivata dell’equazione di una retta produce il tasso di variazione, anche noto come la pendenza, della linea in un dato punto. Questo processo di differenziazione è utile quando un grafico della linea non è disponibile.

istruzioni

1. Convertire l’equazione per la linea da punto-pendenza modulo per la notazione delle funzioni. Ad esempio, y = 3/5 * x 15 diventa f (x) = 3/5 * x 15.

2. Differenziare il primo termine dell’equazione. Utilizzando la regola generale, la derivata di x ^ n = n * x ^ (n-1), il primo termine semplifica a 3/5 invece di 3/5 * x conseguente f (x) = 3/5 + 15.

3. Differenziare il secondo termine dell’equazione. Utilizzando la proprietà costante della derivata​, la derivata della costante è uguale sempre 0.

Pertanto, il secondo termine dell’equazione è impostato a zero e rimosso dalla equazione, lasciando f (x) = 3/5.

4. Riscrivere i termini risultanti in una funzione. In particolare, f (x) = 3/5 diventa f ‘(x) = 3/5. L’apostrofo dopo la “f” indica che questa funzione è la derivata prima di f (x) ed è pronunciata: “f primo di x,” dà la pendenza della linea, come 3/5.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...