Come trovare la pendenza in una figura

Scuola

Come trovare la pendenza in una figura

La pendenza di una figura, solitamente un triangolo, è il rapporto tra l’aumento e la distanza (altezza e lunghezza) di un lato. Ad esempio, se si dispone di un triangolo rettangolo con una lunghezza orizzontale di 5 cm e un’altezza verticale di 10 cm, la pendenza sarebbe 2. Questo dimostra che l’angolo è piuttosto ripido, e se questo fosse una montagna, sarebbe molto difficile da scalare. Un angolo di 45 gradi o più avrà una pendenza maggiore di 1, e qualsiasi angolo inferiore a 45 gradi avrà una pendenza inferiore a 1.


Quello che vi serve
calcolatrice

istruzioni

1. Misurare l’altezza o lato verticale (asse y) della figura. Questo è noto come l’aumento. Misurare dal punto più alto dell’oggetto, fino ad incontrare l’asse orizzontale di un angolo retto. Ad esempio l’asse verticale della Grande Piramide di Giza è 455 piedi.

2- Misurare la lunghezza del lato orizzontale (asse x) della figura.

Misurare da dove l’asse verticale incontra l’asse orizzontale con un angolo retto. Ad esempio, la larghezza di ogni lato della Grande Piramide di Giza è 756 piedi, ma misurata da dove si incontra l’asse verticale è la metà, 378 piedi.

3. Dividere. Per l’esempio della piramide, 455/378 = 1,2. Quindi 1.2 è la pendenza per ciascuno dei quattro lati esposti della Grande Piramide di Giza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche