Come trovare lavoro a Madrid

Cultura

Come trovare lavoro a Madrid

Madrid-Ville

Madrid e in generale la Spagna non se la passa certo meglio dell’Italia per quanto riguarda la crisi ma non per questo bisogna rinunciare a cercare un lavoro nella bellissima capitale Spagnola. Innanzitutto, nella penisola iberica praticamente non esiste il lavoro in nero, qualsiasi ruolo voi andrete a svolgere e per qualsiasi periodo di tempo vi metteranno in regola.
I settori in cui è più facile trovare lavoro sono sicuramente l’informatica, il turismo e la ristorazione.
Prima di tutto, però, per trovare lavoro a Madrid bisogna avere il NIE (número de identidad de extranjero), documento indispensabile per aprire un conto in banca, affittare una casa e, naturalmente, cercare lavoro e iscrivervi alla sicurezza sociale. Ovviamente la conoscenza della lingua è fondamentale.

Utile è anche iscriversi al SEPE, un lista di collocamento, che offre anche corsi di formazione gratuiti e fornisce numerose e utili informazioni.

Un profilo Linkedin è fondamentale, così come i vari profili sui siti come Infojobs, Infoempleo, Monster e Indeed.

Infine non bisogna perdere d’occhio i vari quotidiani e riviste specializzate come Expansion, El País, El Mundo, Cinco Días

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...