Come trovare lavoro in aeroporto COMMENTA  

Come trovare lavoro in aeroporto COMMENTA  

Aeroporto
Aeroporto

Lavorare in aeroporto può risultare un’occupazione molto appagante ma solo pochi sanno quali siano i lavori più richiesti e dove cercare.

L’aeroporto rappresenta il luogo d’incontro di persone dalle più disparate origini territoriali: un crocevia inarrestabile di popoli, culture ed etnie che si incontrano inconsapevolmente ogni giorno, trasportati dagli impegni quotidiani o da semplici interessi turistici. C’è chi trova in tutto questo mosaico di storie e di genti un motivo e un attrazione particolare, da cui non ci si vuole assolutamente distaccare, e magari trovare un impiego in questo contesto può risultare un buon compromesso: ma come è possibile lavorare in aeroporto? Ecco alcune utili informazioni da sapere al riguardo.


Quali ambiti sono richiesti

Esistono diverse attività che permettono di lavorare a stretto contatto con gli aeroporti: principalmente ad essere più diffusi sono i ruoli legati all’accoglienza , alla cura e all’assistenza dedicate ai passeggeri; in generale vi sono anche tutte quelle occupazioni connesse alla sicurezza o all’imbarco e allo sbarco non solo di persone, ma anche di merci a tutto tondo e bagagli coinvolti nei viaggi aerei.


Come lavorare

Tra le figure più richieste appaiono gli addetti alla biglietteria, alle operazioni di cassa, ritiro e transito bagagli, ma anche alla predisposizione in generale di documenti; vi sono inoltre manutentori, tecnici, addetti alla pulizia, informatici e hostess di terra ma anche di volo.

Per queste ultime esistono appositi corsi, con selezioni ferree, ed è richiesta una buona conoscenza della lingua inglese che si va ad aggiungere al corso teorico e pratico.

L'articolo prosegue subito dopo

Tra i principali scali aeroportuali vi sono certamente quelli certificati dall’ENAC (ente nazionale per l’aviazione civile) che sono in totale 47 in tutta Italia e nelle varie regioni: esistono appositi siti dove inviare il proprio Cv e tentare la sorte; per esempio se si è interessati a lavorare all’aeroporto di Malpensa o a quello di Linate a Milano si può accedere al portale del gruppo Sea, che li gestisce entrambi, e cliccare su carriere e selezioni, compilando lo specifico form online, cosa molto comune per candidarsi per diversi incarichi. A volte, come nel caso dell’aeroporto di Orio al Serio di Bergamo, è necessario inviare il proprio curriculum a mezzo postale alla c.a. Unità risorse umane.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*