Come truccarsi per andare a scuola

Molte ragazze sognano di andare a scuola con un look più sexy che mai. E’ importante che le ragazze imparino a truccarsi. Il trucco dovrebbe essere adeguato alla loro età, al giorno e all’ambiente scolastico formale. Usare i suggerimenti di seguito per applicare il trucco per la scuola.

Leggi anche: Offerta: Non c’è bisogno di andare in palestra per perdere peso, eliminare pancia e cellulite da oggi è facile con la nuova pedana vibrante!

Istruzione

1 Salta il fondotinta. Le ragazze hanno un colorito sano naturale che è spesso coperto da una base pesante. Utilizzare solo il correttore per i brufoli o per le occhiaie, e lasciare che il resto della vostra pelle resti al naturale. Se la vostra pelle non è uniforme, utilizzare una crema idratante colorata.

Leggi anche: I Sogni dei Ragazzi vanno assecondati?


2 Utilizzare il lucidalabbra. Il rossetto rende una persona molto più vecchia, soprattutto se si tratta di un colore scuro. Prova un lucidalabbra dai toni rosa e pesca invece del rosso o marrone.


3 Concentratevi sulle ciglia. Utilizzare mascara per cominciare, questo crea uno sguardo più naturale per un ambiente scolastico. Scegli un colore marrone per le carnagioni leggere, e un marrone-nero o nero per le carnagioni più scure.

L'articolo prosegue subito dopo


4 Utilizzare una matita se si hanno oltre 14 anni. Scegli i colori naturali per la scuola come marroni e neri, e tracciare una linea lungo la ciglia superiori dal centro dell’occhio verso l’esterno dell’occhio.

5 Scegli i colori chiari. I colori chiari di fard e ombretto creano un aspetto più giovane e più appropriata per la scuola. Spolverare un po’ di colori dai toni rosa sulle guance e le palpebre fino alla piega dell’occhio.

Leggi anche

abbronzatura
Guide

Come mantenere l’abbronzatura a lungo

Chi non vuol avere un colorito sano e luminoso durante tutto l'anno? Ecco alcuni consigli per mantenere l'abbronzatura senza usare la lampada. E' ufficiale, è arrivato l'autunno. Secondo gli esperti, proprio dal venerdì avremo meno ore di luce e di conseguenza meno ore di sole. Così la nostra abbronzatura estiva man mano andrà via. La melanina, il pigmento che colora la nostra pelle, produce i melanociti che si trovano nella pelle. Questi melanociti si attivano con il sole e donano alla pelle la caratteristica abbronzatura, che senza luce del solo, andrà via progressivamente. Vediamo insieme cosa si può fare per evitare [...]

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*