Come un matrimonio italiano differisce da uno americano? COMMENTA  

Come un matrimonio italiano differisce da uno americano? COMMENTA  


Le differenze e le similitudini nei matrimoni americani e italiani:
i matrimoni sono occasioni felici in cui un uomo e una donna confessano amore e fedeltà per il resto della vita. La celebrazione può avvenire sia in abito religioso che spirituale. E’ una cerimonia alla quale partecipano amici e parenti. Il vino, il cibo e i regali accompagnano molti matrimoni, accompagnati spesso da un brindisi e letture. In Italia, i matrimoni sono differenti dall’America.

La proposta:
in Italia, il futruo sposo chiede il permesso al padre della sposa per sposarla, considerato un atto di rispetto per la famiglia e il padre. L’anello è nella mano della sposa ancora prima che il fidanzamento sia annunciato agli altri. In America, molti sposi chiedono il permesso al padre, con i parenti e gli amici presenti. La futura sposa mette l’anello solo se accetta di sposarsi. In Italia le famiglie si scambiano i doni, mentre in America non avviene e le famiglie si riuniscono a cena.

La preparazione del matrimonio:
la sposa italiana solitamente ha una scatola con cose utili a formare la sua dote di moglie; mentre in America non vi sono scatole, ma abiti che rappresentino il suo dovere di moglie. La notte antecedente il matrimonio si trascorre separati.

Le locations:
in Italia ci si sposa in chiesa, ma non tutti i periodi dell’anno son favorevoli. Per esempio, non ci si dovrebbe sposare in maggio, poiché è il mese della Vergine Maria. Il mese di agosto è solitamente il mese delle vacanze e molti non ci saranno.

L'articolo prosegue subito dopo

In Amenrica, il matrimonio si svolge in chiesa, ma anche in altri luoghi: come all’aperto oppure in casa. Molti optano perla stagione primaverile quando il tempo è bello.
Il vestito del matrimonio:
in Italia, in passato si era soliti indossare il verde, in quanto era il simbolo della fertilità, mentre oggi scelgono il bianco, così come in America, anche se si possono usare altri colori.
La cerimonia:
in Italia gli sposi rispondono “Sì, lo voglio”; mentre in America, la coppia può scegliere di scrivere i propri voti.
Il ricevimento:
in Italia si serve la torta nuziale accompagnata dal pranzo. Solitamente si rompe un bicchiere, si contano i pezzi, che simboleggiano il periodo di felicità degli sposi.
In America la coppia apre le danze. In Italia gli sposi tagliano la torta. In America , quando la cerimonia è finita, la sposa lancia il bouquet alle donne single, chi lo prende sarà la prossima a sposarsi, in italia non avviene.
Le conclusioni:
se è vero che ci sono delle differenze, è anche vero che in entrambi i casi amici e familiari si riuniscono per festeggiare la coppia.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*