Come un papà può fare la differenza nella vita del figlio

Guide

Come un papà può fare la differenza nella vita del figlio

Cosa vuol dire essere padre

Essere un padre è esilarante e appagante, soprattutto se le vite dei propri figli sono influenzate al meglio grazie alla presenza di questa figura. Vorreste essere il “miglior papà del mondo” per i vostri figli?

  • Essere presente. Anche vivere insieme ai propri figli può essere già di per sé un modo per fare la differenza nelle loro vite. I figli che crescono insieme ad entrambi i genitori hanno più probabilità di avere più autostima rispetto ai bambini che crescono senza che il padre sia presente. Tuttavia, non è abbastanza. Il padre deve essere sempre pronto ad aiutarli: a sostenerli, a dedicargli la giusta attenzione e soprattutto ad amarli. Bisogna stargli vicino, bisogna apprezzare i loro talenti e le loro caratteristiche uniche ed inimitabili. E’ necessario fargli dei regali e abbracciarli; essere presenti il giorno del loro compleanno e delle recite. Ne saranno grati.
  • Essere leader. Questo non significa che si debba, in qualità di padri, dettare regole continuamente. Significa solo che il padre deve insegnare ai figli valori come la disciplina e il senso di responsabilità. Semmai facessero degli errori, i padri devono essere pronti a perdonare e a lasciare che i propri figli sappiano che errare è umano. Se si puniscono in ogni occasione in cui non si comportano come ci si aspetterebbe, potrebbero poi avere difficoltà a cercare di esplorare nuovi mondi o a cominciare nuove esperienze per paura di sbagliare. Essere un leader significa guidare i propri figli in modo tale da permettergli di vivere bene e quindi il padre è chiamato ad essere lì quando hanno bisogno di lui.
  • Essere un modello a cui ispirarsi. Se si vive una vita straordinaria, si può insegnare ai propri figli a fare lo stesso. Bisognare insegnare loro i principi morali, non dimenticando mai come fare per applicarli nel modo migliore. Bisogna anche fare in modo che siano consapevoli del fatto che esistono molti esempi da poter prendere in considerazione, dagli eroi delle storie alle persone della vita reale. Bisogna tuttavia allontanarli dalle influenze negative che potrebbero avere un cattivo effetto su di loro, soprattutto quando sono più vulnerabili. I bambini seguono i modelli che vedono, quindi bisogna sempre mostrare loro che è possibile essere migliori e far sì che i sogni diventino realtà.
  • Essere pronto ad aiutare i propri figli. Si possono aiutare i propri figli in molti modi e un modo semplice per mostrare loro il supporto paterno è istruirli. Essere istruiti li aiuterà a diventare indipendenti e ad essere persone che hanno il potenziale per diventare qualcuno un domani. Inoltre, si devono ascoltare in qualunque momento ne avessero bisogno. Bisogna provare a non essere critici o a dare giudizi riguardo ai punti di vista e alle opinioni, ma cercare di correggere i concetti che vengono fraintesi e a dare il consiglio giusto quando ne hanno bisogno. Domandare loro cose intelligenti e con tatto e a seconda del loro livello di comprensione. Si può aiutarli nel risolvere problemi che li riguardano da vicino e a stabilire insieme a loro gli obiettivi, ma bisogna assicurarsi anche che sia tutto apposto e che non si influenzino troppo le loro idee. Dare loro una mano nelle attività se non sono in grado di svolgerle da soli. Fare il meglio per aiutarli in qualunque situazione critica.

Come vorreste che la vita dei vostri figli cambiasse oggi? Provate a seguire questi consigli e siate il padre che i vostri figli desiderano avere.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...