Come uno scoiattolo? COMMENTA  

Come uno scoiattolo? COMMENTA  

Spesso vediamo gli scoiattoli mangiare i frutti di alberi o viti, possiamo mangiarli anche noi? Non sempre è il caso, anche se fortunatamente, non sono quasi mai velenosi.


Avocado

Sì e no. Gli scoiattoli mangiano l’avocado direttamente colto dalla pianta. Se ci provassimo noi, ci romperemmo qualche dente. Per essere mangiati dagli umani, i frutti devono rimanere diversi giorni ad ammorbidirsi dopo essere stati colti.


Albicocche

Di nuovo sì e no; il frutto in se stesso è molto salutare per gli umani, ma il nocciolo no. Qualcuno pensa che sia utile per “prevenire” il cancro. In realtà tutte le parti dell’albero di albicocco, incluso il seme, contiengono un elemento che all’interno dello stomaco si trasforma in cianuro. Mangiando diversi noccioli di albicocca si preverrà il cancro… infatti si morirà avvelenati!

Uva

Sì l’uva (anche le foglie) è commestibile per l’uomo, sebbene non sia raccomandabile mangiarne troppa per evitare effetti lassativi. Invece è bene evitare che i cani mangino uva (anche passita), in quanto sono particolarmente sensibili a questo frutto.


Malva

Non potrai sapere quanto piaccia la malva agli scoiattoli finchè non ne vedrai uno su di una pianta. In pochi secondi la divorerà. E’ comprensibile, la malva ha un gusto abbastanza dolce, inoltre è usata in molti rimedi naturali per uso umano.

L'articolo prosegue subito dopo


Noci

Posso testimoniare che gli scoiattoli le “rubano” per farne la scorta invernale. Posso anche dire che spesso dimenticano dove le hanno nascoste. Infatti spesso si vedranno alberelli di noce spuntare in luoghi non proprio adatti!

L’interno del frutto è commestibile (e buono!), il resto della pianta no. Infatti, se guardi la terra intorno ad un noce, vedrai che non c’è vegetazione per gli effetti tossici dell’albero.

Bacche di tasso

Qui la differenza sta nei denti. Gli scoiattoli non masticano il cibo, quindi possono mangiare tranquillamente queste bacche. Gli uomini invece masticano, e basteranno poche bacche per avere un effetto mortale.

Il modo migliore per sapere cosa è commestibile e cosa non lo è quando ti trovi a contatto con la natura è informarti e fare domande. Esistono molti libri con le caratteristiche e le figure di tutte le piante. Nelle riserve fatti consigliare dalle guide. In ogni caso, evita di imitare gli scoiattoli, non ti gioverebbe!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*