Come usare acqua e aceto per disinfettare le verdure COMMENTA  

Come usare acqua e aceto per disinfettare le verdure COMMENTA  

Prima che le verdure arrivino nella vostra cucina, anche se provengono dal vostro orto, esse possono essere state esposte a batteri che possono provocare malattie. Sciacquare le verdure sotto l’acqua può rimuovere molti germi, ma un modo ancora migliore per disinfettare le verdure è usare l’aceto bianco. Il metodo è semplice, economico e può salvare voi e la vostra famiglia da pericolose contaminazioni alimentari.


Lavare la verdura con acqua e aceto

Istruzioni

1 Rimuovete le impurità superficiali dalla verdura strofinandola delicatamente con una spazzola mentre la tenete sotto l’acqua corrente.

2 Ponete una tazza di aceto bianco in una bottiglia spray pulita. Aggiungete 3 tazze di acqua nella bottiglia spray e scuotetela per mescolare.


3 Ponete la verdura con al pelle, come pomodoro e sedano, su di un piatto pulito. Spruzzatela con la soluzione di acqua e aceto. Aspettate un attimo, poi giratela per spruzzare la parte di verdura rimasta a contatto con il piatto. La soluzione dovrebbe ricoprire l’intera verdura. Sciacquate le verdure sotto acqua corrente.


4 Ponete i broccoli, il cavolfiore o la lattuga in una ciotola. Queste verdure richiedono cure extra poiché contengono delle fenditure in cui i batteri possono nascodersi.

L'articolo prosegue subito dopo

Versate sulle verdure la soluzione di acqua e aceto fino a che ne sono totalmente ricoperte e lasciatele immerse per 2 minuti. Sciacquatele per rimuovere il sapore di aceto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*