Come usare al meglio i colori per decorare la nostra casa COMMENTA  

Come usare al meglio i colori per decorare la nostra casa COMMENTA  

Il colore è una parte importante nella decorazione della casa, anche per quelli di noi che preferiscono usare le tonalità neutre. Una combinazione di colori di successo riflette la personalità degli abitanti di una casa. Può avere anche un impatto sugli stati d’animo delle persone in una stanza.


Lo schema dei 3/5 colori

Lo schema dei colori per tutta la stanza deve essere composto da tre a cinque colori diversi. Essi possono essere forti, neutri o una via di mezzo. Naturalmente tutti i colori dovrebbero avere una comunanza, con l’eccezione di bianco e nero. Ad esempio, potrebbero essere tinte o sfumature dello stesso colore. Questa sarebbe una combinazione di colori monocromatici. Oppure, potrebbero avere una simile intensità.


La psicologia del colore in casa

Ogni colore ha un impatto diverso sul modo in cui gli abitanti della casa si sentono. Si consideri lo stato d’animo che si sta cercando di realizzare in una stanza particolare. Ad esempio, si consiglia di dipingere la sala da pranzo di blu se si vuole ridurre l’appetito dei commensali. Mentre evitate di dipingere la nursery di giallo, poiché è dimostrato che i bambini piangono di più in una stanza gialla.


Rendi i colori neutrali più interessanti

La maggior parte delle persone tende a usare colori neutri per la propria casa. Tuttavia, una combinazione di grigi o beige può diventare noiosa senza l’uso di almeno un colore acceso per stimolare l’interesse. Scegli il colore che preferisci ma che funzioni bene con la combinazione dei colori neutri e accentualo in ogni stanza, ad esempio colorando di quel colore tutta una parete.

L'articolo prosegue subito dopo


Distribuisci un po’ di colore per la stanza

Continuando con l’idea di avere almeno un colore acceso, è sempre consigliato richiamarlo con diversi oggetti della stanza. Un’unica parete rossa può sembrare sbilanciata in mezzo a tutti colori neutri. Utilizzate un cuscino, un vaso o un quadro dello stesso colore o di diverse tonalità per rendere la stanza più equilibrata e molto più interessante.

Utilizzare il colore per regolare la temperatura visiva

Anche se non si può cambiare la temperatura di una stanza modificando la combinazione dei colori, è possibile farla sembrare più fresca con i colori freddi (blu, verde) o più calda con colori caldi (giallo,arancione,rosso). D’altra parte, una casa sulla spiaggia ai tropici potrebbe sembrare meno afosa se dipinta all’interno interamente di blu.

 

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*