Come usare il burro di karitè grezzo

Guide

Come usare il burro di karitè grezzo

Il burro di karitè è un emolliente originario dell’Africa. Esso è fatto facendo bollire le noci dell’albero di karitè. Il burro di karitè può fare molte cose, come trattare l’eczema, schiarire la carnagione e fornire idratazione. Il burro di karitè grezzo può essere montato con altri oli, per renderlo profumato e piacevole per ogni utilizzo.

Burro di karitè per idratare la pelle

Istruzioni

1 Ponete il burro di karitè in una ciotola, montandolo con un mixer a mano.

2 Aggiungete dell’olio di oliva un po’ alla volta fino a che ottenete una mistura dalla consistenza simile ad una mousse. Aggiungete un olio essenziale a vostra scelta goccia a goccia fino a che ottenete la profumazione desiderata. Continuate a sbattere il burro di karitè per altri 2 minuti per ottenere una consistenza cremosa.

3 Mettete il burro di karitè in un contenitore sigillato. Conservate in frigorifero fino a due settimane.

4 Per usare, strofinate una piccola quantità di burro di karitè tra i palmi delle mani per farlo fondere, poi applicate sulla pelle.

Il burro di shea è molto denso e corposo, quindi non occorre utilizzarne molto. Il burro di karitè può anche essere utilizzato per idratare i capelli secchi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*