Come usare il latte materno congelato COMMENTA  

Come usare il latte materno congelato COMMENTA  

L’American Academy of Pediatrics raccomanda l’allattamento al seno da 6 a 12 mesi. molte madri ritornano al lavoro o a scuola a tempo pieno, ma vorrebbero continuare a nutrire il loro bambino solo con latte materno, richiedendo la necessità di congelare il latte. E’ molto importante maneggiare il latte congelato propriamente per assicurarsi che non si contamini, diventando un rischio per il bambino.


Istruzioni

  1. Lavati le mani sempre per ridurre il rischio di contaminazioni.
  2. Pulisci e sterilizza biberon e tettarelle per uccidere i batteri indesiderati che potrebbero infettare il latte materno.

    Puoi immergerli in una pentola di acqua bollente o usare uno sterilizzatore per biberon.

  3. Togli il latte congelato dal freezer. Metti sempre la data sul contenitore del latte in modo da usare prima quello più vecchio.
  4. Scongela il latte.

    Lo puoi fare nel frigo, sotto un rubinetto di acqua corrente o mettendo il contenitore in una ciotola di acqua calda.

  5. Dai al bambino l’intero biberon.

    L'articolo prosegue subito dopo

    Se il bambino smette di bere a metà getta via il latte. Una volta che il bambino ha bevuto dal biberon, i batteri della sua bocca possono estendersi nel latte e moltiplicarsi.

Consigli e avvertimenti

Non riscaldare mai il latte materno congelato nel microonde o sul fornello. Il calore alto può causare la perdita dei nutrienti e degli anticorpi speciali presenti nel latte.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*