Come usare il miele in una maschera facciale COMMENTA  

Come usare il miele in una maschera facciale COMMENTA  

Ricerche hanno dimostrato che il miele possiede degli antiossidanti che proteggono la pelle dagli agenti atmosferici come il sole e il vento che possono danneggiarla. Gli esseri umani hanno utilizzato per centinaia di anni questo nettare dorato per idratare la pelle secca e combattere l’infiammazione.


Istruzioni

1 Rimuovete il make-up dal viso con dell’acqua calda. Asciugate il viso con un asciugamano.

2 Amalgamate ¼ di tazza di miele, 1 cucchiaio di sapone liquido e ½ tazza di glicerina in una piccola scodella.


3 Immergete una spugna bagnata nella mistura e passatela sul viso.

4 Con movimenti circolari massaggiate la mistura sulla pelle. Lasciatela agire per 5 o 10 minuti.


5 Sciacquate via la maschera con acqua calda e strofinate con un asciugamano bagnato. Asciugate il viso con un asciugamano pulito.

6 Ripetete la maschera facciale due volte a settimana per ridurre l’acne e pulire i pori.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*