Come usare il nettare d’agave COMMENTA  

Come usare il nettare d’agave COMMENTA  

Il nettare o sciroppo d’agave,viene ricavato dalle piante di agave che crescono in Messico e in Sud Africa. Il nettare d’agave è circa 1 volta e mezzo più dolce dello zucchero, così quando lo si utilizza, non sostituisce la stessa quantità di zucchero o miele. Potete trovare il nettare di agave chiaro, ambrato e nelle varietà scure e usarlo come dolcificante in molti modi.

Istruzioni

1

Usate una piccola quantità di nettare d’agave per dolcificare le bevande come il tè e il caffè, ghiacciate o calde.

2

Utilizzate il  nettare di agave scuro o ambrato come sostituto dello sciroppo d’acero. Gli sciroppi di agave più scuri hanno un leggero sapore di caramello e hanno un sapore delizioso su cialde o frittelle.


3

Sostituite con il nettare di agave lo zucchero o altri dolcificanti  richiesti nelle macedonie o altre salse.
4

Utilizzate il nettare d’agave in sostituzione di altri dolcificanti, in molte altre ricette. Iniziate con la metà della quantità richiesta di dolcificante nella ricetta e aggiungete gradualmente lo sciroppo se necessario.

5

Fate le vostre prove per i dolci cotti in forno e altri dessert: ad esempio nelle ricette che richiedono il caramello prestate attenzione, in quanto esso dipende da reazioni chimiche che richiedono lo zucchero raffinato.

L'articolo prosegue subito dopo

Nei prodotti da forno lo sciroppo d’agave potrebbe avere troppa umidità per una sostituzione totale. Occorre sperimentare, magari sostituendo solo la metà dello zucchero con il nettare di agave.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*