Come usare il tè per gli occhi gonfi COMMENTA  

Come usare il tè per gli occhi gonfi COMMENTA  

Gli occhi gonfi sono causa del fluido che si intrappola nel tessuto dell’occhio. Questo problema si avverte soprattutto il mattino, ma può presentarsi anche con le allergie, dopo aver pianto o in seguito ai postumi di una sbornia. Ecco come aiutarti a ridurre il gonfiore agli occhi. Un modo per ridurre il gonfiore è usare le bustine del tè che contengono tannini nbaturali e che sono utili come astringenti.


Anche la camomilla è un ottimo astringente per il gonfiore. Prendi le bustine del tè, mettile in frigo o in acqua calda e appoggiale sugli occhi per qualche minuto, per ridurre il gonfiore.

Puoi anche usare del cotone imbevuto di acqua del tè o della camomilla per degli impacchi che dovrai applicare ogni sera.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*