Come usare Imovie COMMENTA  

Come usare Imovie COMMENTA  

iMovie, parte di iLife di Apple è un’applicazione-movie facile da usare, ma sorprendentemente flessibile che può trasformare i tuoi home video in produzioni levigate. Gli strumenti e gli effetti sono molto freschi, ricchi di funzionalità, e abbastanza personalizzabile per consentire di effettuare le tue produzioni.

Leggi anche: Come mettere l’eyeliner liquido


Avviare iMovie. Se non è nel Dock, lo si può trovare nella cartella Applicazioni, oppure ricercarlo in Spotlight.

Importare video da iphone.jpgImporta i tuoi video.

Leggi anche: Addio al testo scritto, Facebook sarà solo video


Per fare un film con iMovie, è necessario prima importare il video dalla fotocamera al computer. La maggior parte delle fotocamere rendono questo un processo abbastanza indolore tramite cavi USB o Firewire direttamente dalla fotocamera o memoria flash con la Secure Digital (SD) o CompactFlash (CF) collegati attraverso un lettore di schede. Puoi cercare filmati di importazione da iPhone o iPad tramite il connettore a 30 pin normale o fulmini.


Collegare il cavo alla fotocamera. Utilizzando il cavo in dotazione con la videocamera, collegare l’estremità più piccola alla telecamera, e l’estremità più grande al computer.

L'articolo prosegue subito dopo


Accendere la fotocamera e impostare attraverso il cavo. Questa funzione avrà nomi diversi a seconda della marca e del modello di fotocamera in uso.

Selezionare la definizione immagine o il filmato. Se ci sono riprese video HD, selezionare “Large” o “Full” nella finestra di importazione. Se non si apre automaticamente, selezionare “Importa da Camera” dal menu File.

Scegliere cosa importare in iMovie. La finestra di importazione vi mostrerà tutti i clip disponibili sulla fotocamera. (Ogni volta che ci si ferma e iniziare la vostra macchina fotografica, si sta creando una nuova clip) Potete scegliere di importare tutti i clip disponibili, oppure fare clic per deselezionare le clip, quindi fare clic su “Importa Controllato”.
• Se si utilizza una videocamera a nastro, è possibile importare tutto, oppure i comandi su schermo videocamera per mandare avanti o indietro per trovare un pezzo particolare di pellicola che si desidera importare e utilizzare Play e Stop controlli per avviare e fermare le importazioni.

Memorizza i tuoi video. Assicurati di aver scelto un luogo con un sacco di file: file video, file HD.

Leggi anche

Ghirlande natalizie da colorare per bambini
Guide

Ghirlande natalizie da colorare per bambini

Quando arriva dicembre, ecco che i più piccoli hanno molta più mania di voler colorare Ghirlande Natalizie o Babbo Natale Oltre al desiderio di voler decorare l'albero di Natale e il presepe, bisogna anche decorare la porta di casa o le porte di ogni stanza con delle ghirlande natalizie. Non c'è bisogno di comprare altre decorazioni elaborate o ghirlande già pronte, ma è possibile disegnare o colorare dei favolosi cerchi di fiori  già pronte da ritagliare. Un compito importante per ogni bambino, se vuole far fare una bella figura nell'abbellire la porta di ogni stanza, personalizzandola con vari colori o disegni Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*