Come usare l’olio essenziale di camomilla per favorire il relax COMMENTA  

Come usare l’olio essenziale di camomilla per favorire il relax COMMENTA  

La fragranza della camomilla è spesso usato in aromaterapia anche per ridurre l’ansia. Sia l’olio che i fiori hanno delle proprietà lenitive e calmanti.
Bevi una tazza di camomilla e aggiungi all’ambiente della tua casa la fragranza di questo olio e vedrai che ti sentirai più calma e rilassata!

Mescola la camomilla con la lavanda per una fragranza che calmi l’intero sistema. Metti alcune gocce di ciascun olio essenziale su un fazzoletto e inalare quando necessario.


Bevi una tazza di camomilla durante un massaggio alla schiena con l’olio di camomilla mescolato a quello di mandorle dolci. Il profumo di camomilla aiuterà a ridurre le tensioni nervose spesso causate dalla menopausa o da un ciclo irregolare. Inoltre, aiuta anche in caso di irregolarità del ciclo mestruale.

Aggiungi 5-6 gocce di olio di camomilla nell’acqua del bagno per alleviare l’emicrania. Spesso essa è causata dal nervosismo, per questo, immergersi in un bagno caldo con olio di camomilla favorisce il relax.

Aggiungi alcune gocce di quest’olio nel tuo diffusore per ambienti per curare l’insonnia, spesso causate dall’ansia e dallo stress.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*