Come usare la menta piperita per combattere l’insonnia COMMENTA  

Come usare la menta piperita per combattere l’insonnia COMMENTA  

L’insonnia può avere varie cause, dallo stress ai problemi di salute. Alcune persone combattono contro l’insonnia per anni senza successo, ma la maggior parte soffrono di insonnia occasionalmente. Il modo migliore per combattere l’insonni è diminuire il livello di stress. Un modo veloce per fare questo è trarre vantaggio dalle proprietà calmanti della menta piperita.

Leggi anche: Come addormentarsi su di un volo a lungo raggio


Menta piperita contro l'insonnia

Ingredienti

¼ di cucchiaino di fiori essiccati di camomilla

¼ di cucchiaino di foglie essiccate di meta piperita

¼ di cucchiaino di foglie essiccate di fragola

¼ di cucchiaino di fiori e foglie di tiglio essiccati

¼ di cucchiaino di fiore della passione essiccato

¼ di radice di liquirizia essiccata

4 tazze di acqua

Istruzioni

1 Ponete le erbe essiccate in un filtro per il tè.

Leggi anche: Come dormire bene la notte


2 Fate bollire 4 tazze di acqua.

3 Mettete le erbe nel filtro in infusione nell’acqua bollente per 20 minuti.

4 Conservate la tisana in frigorifero fino a che siete pronti a berla. Potete berne 4 tazze al giorno, fino a che i sintomi dell’insonnia spariscono.


5 Versatevi una tazza di tisana, potete anche farla riscaldare.

6 Inalate l’aroma della menta piperita mentre sorseggiate la tisana. La menta piperita è ottima per il sistema respiratorio e aiuta a rilassare la mente.

L'articolo prosegue subito dopo


7 Provate a concentravi sulla tisana e notate come i muscoli iniziano a rilassarsi e vi sentite inclini a dormire.

Leggi anche

babbo natale
Guide

Come sopravvivere al pranzo di Natale

Ecco come fare a sopravvivere al pranzo di Natale, nonostante le domande incalzanti dei parenti e le quantità industriali di cibo.   Manca davvero poco alle festività natalizie e in molti si staranno domandando come sopravvivere al pranzo di Natale. Cibo in quantità industriali, domande impertinenti dei parenti, e bambini che piangono e urlano in ogni angolo della casa. Non temete! Questo articolo vi consiglierà come comportarvi per sottrarvi a queste torture. Per prima cosa cercate di evitare le discussioni private a tavola, cercando di cambiare discorso quando uno dei parenti vi incalzerà con domande inopportune. Inoltre è assolutamente vietato Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*