Come usare la pectina di frutta COMMENTA  

Come usare la pectina di frutta COMMENTA  

La pectina di frutta è una sostanza naturale che si trova nella frutta. La frutta completamente matura contiene meno pectina di quella non matura. Uva, mele aspre, more acidule, lamponi, mirtilli rossi e susine sono ricchi di pectina. Albicocche, pesche, ananas e fragole, invece non ne contengono molta. La pectina di produzione industriale è disponibile in polvere o liquida ed è usata per fare confetture e marmellate.


Pectina di frutta

Istruzioni

1 Unite 1/3 di tazza di frutta o il suo succo con ¼ di tazza di zucchero in una piccola pentola. Questo per testare se vi è abbastanza pectina nella frutta che utilizzate per fare la marmellata o la confettura.


2 Fate scaldare a fuoco basso continuando a mescolare, fino a che lo zucchero si è dissolto.

3 Fate bollire fino a che esso fa un strato denso sul cucchiaio.


4 Ponete in una ciotola e lasciate raffreddare. Se una volta freddo diventa gel, vi è pectina a sufficienza nella frutta per fare la marmellata o la confettura.

L'articolo prosegue subito dopo


5 Usate la pectina commerciale se la frutta non contiene pectina a sufficienza.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*