Come usare la polpa di pomodoro per curare l’acne COMMENTA  

Come usare la polpa di pomodoro per curare l’acne COMMENTA  

Il pomodoro ha varie qualità che lo rendono un buon trattamento per vari problemi di salute. Questo ortaggio possiede alti livelli di vitamine C e A, antiossidanti e acidi. Questi elementi sono particolarmente utili per il trattamento dell’acne.


Istruzioni

1 Usate un trattamento acne al pomodoro. Schiacciate un pomodoro maturo e stendete la polpa sul viso, anche nelle aree senza acne. Lasciate che il pomodoro agisca sul viso per un’ora e poi sciacquatelo via con acqua tiepida e asciugate. Usate questo trattamento una volta a settimana per eliminare l’acne.


2 Riducete i pori. Mescolate un cucchiaio di succo di pomodoro fresco con 2-4 gocce di succo di lime e strofinate sul viso con un batuffolo di cotone. Tenete la mistura sul viso per 15 minuti e poi sciacquatela via con acqua tiepida.


3 Usate una maschera depurativa al pomodoro. Schiacciate un pomodoro e un avocado insieme e mescolate bene. Stendete la mistura sul viso, lasciandovela per 20 minuti. Sciacquate con acqua tiepida o fredda.

L'articolo prosegue subito dopo


4 Riducete il sebo sul viso con un trattamento al pomodoro. Strofinate mezzo pomodoro sul viso, concentrandovi sulle aree problematiche. Sciacquate via il pomodoro con acqua tiepida e asciugate il viso.

5 Curate l’acne con un astringente fatto con pomodoro e cetriolo, tagliando un cetriolo e spremendone il succo. Schiacciate poi un pomodoro e filtratelo. Mescolate i succhi insieme e applicate l’astringente sul viso con un batuffolo di cotone.

6 Provate una maschera rinfrescante con pomodoro e yogurt. Mescolate la polpa di metà pomodoro con 2 cucchiai di yogurt. Stendete la mistura sul viso e lasciatevela per 20 minuti poi sciacquate via con acqua calda.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*