Come usare la vodka come agente antibatterico

Style

Come usare la vodka come agente antibatterico

La vodka è un agente antibatterico efficace. Segui questi semplici consigli per usare le sfruttare le sue proprietà antibatteriche per l’igiene personale e della casa.

Conserva i rasoi nella vodka. Impedisce la formazione dei batteri, proteggendo dalle infezioni soprattutto durante i piccoli tagli durante la rasatura. Lo stessa operazione si può fare con le posate e altri strumenti da cucina.
Usa la vodka come colluttorio. Ha la stessa funzione del normale colluttorio perché uccide i germi ed elimina gli odori.
Immergi i piedi nella vodka per eliminare il problema del cattivo odore. Lasciali in ammollo per 10 minuti.
Sostituisci l’alcol denaturato con la vodka. Usala su piccolo graffi e tagli, anche per le punture di insetti per prevenire l’infezione riducendo anche la sensazione di prurito e l’irritazione.
Metti alcune gocce di vodka nel vaso dei fiori. Combatte la diffusione di microbi e mantiene i fiori più belli più a lungo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche