Come usare l’aloe vera sulle labbra COMMENTA  

Come usare l’aloe vera sulle labbra COMMENTA  

Le foglie della pianta dell’aloe vera hanno una polpa chiara usata da molti anni per guarire e lenire problemi della pelle, comprese abrasioni, infezioni e scottature. La pelle delle labbra è più sottile rispetto ad altre aree del corpo, il che le rende vulnerabili alle screpolature, ai danni causati dal vento e dal sole. Le proprietà idratanti e curative dell’aloe vera possono apportare benefici alla pelle delle labbra.

Leggi anche: Cosa mangiare dopo il mal di stomaco


Istruzioni

1 Picchiettate dell’aloe vera gel sulle labbra per dare sollievo alle labbra screpolate o scottate dal sole. I gel all’aloe vera da banco di solito non sono puri al cento per cento. La maggior parte dei essi contiene lidocaina, che agisce come analgesico. La lidocaina allevia il dolore agendo come analgesico, mentre le proprietà idratanti e curative dell’aloe vera danno sollievo al fastidio alle labbra.

Leggi anche: Rimedi casalinghi per il cuoio capelluto secco


2 Create un trattamento terapeutico per le labbra. Unite in una scodella di vetro un cucchiaino di aloe vera gel, mezzo cucchiaino di olio di cocco e un cucchiaino di vaselina. Fate scaldare gli ingredienti nel microonde, mescolate bene e lasciate raffreddare la mistura. Applicate sulle labbra prima di andare a letto. Il mattino seguente le vostre labbra saranno lisce e idratate.


3 Applicate un balsamo labbra che contenga aloe vera e una protezione solare quando uscite. Diversamente dall’aloe vera che viene assorbita dalla pelle, il balsamo labbra è formulato per rimanere sulle labbra e fornire protezione.

L'articolo prosegue subito dopo


 

Leggi anche

babbo natale
Guide

Come sopravvivere al pranzo di Natale

Ecco come fare a sopravvivere al pranzo di Natale, nonostante le domande incalzanti dei parenti e le quantità industriali di cibo.   Manca davvero poco alle festività natalizie e in molti si staranno domandando come sopravvivere al pranzo di Natale. Cibo in quantità industriali, domande impertinenti dei parenti, e bambini che piangono e urlano in ogni angolo della casa. Non temete! Questo articolo vi consiglierà come comportarvi per sottrarvi a queste torture. Per prima cosa cercate di evitare le discussioni private a tavola, cercando di cambiare discorso quando uno dei parenti vi incalzerà con domande inopportune. Inoltre è assolutamente vietato Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*